eBook

MUD 2014

Edizione marzo 2014

Guida pratica alla compilazione della dichiarazione da presentarsi entro il 30 aprile 2014, con riferimento alle attività svolte nel corso del 2013

prezzo 15,00

autore Paolo Pipere

caratteristiche eBook, 70 pagine

edizione marzo 2014 - ISBN 978-88-7577-147-8

collana Guide pratiche e Prontuari - Vademecum

MUD 2014

Con D.P.C.M. 12 dicembre 2013, pubblicato sul Supplemento ordinario n. 89 alla Gazzetta Ufficiale del 27/12/2013, è stato definito il nuovo Modello Unico di Dichiarazione ambientale 2014, da impiegare per trasmettere, entro il 30 aprile 2014, i dati riferiti al 2013. 

Il MUD 2014 riguarda:

  • le comunicazioni annuali previste dall’art. 189 del d.lgs. n. 152/2006 al fine della formazione e aggiornamento del “Catasto dei rifiuti”:
    - comunicazioni (ordinarie e semplificate) delle imprese e degli enti produttori iniziali di rifiuti speciali pericolosi;
    - comunicazioni (ordinarie e semplificate) delle imprese e degli enti produttori iniziali di rifiuti speciali non pericolosi di cui all’art. 184, comma 3, lettere:
    c) rifiuti da lavorazioni industriali,
    d) rifiuti da lavorazioni artigianali,
    g) rifiuti derivanti dalla attività di recupero e smaltimento di rifiuti, fanghi prodotti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque e dalla depurazione delle acque reflue e da abbattimento di fumi
  • comunicazioni dei “gestori” di rifiuti (raccolta e trasporto, recupero e smaltimento, ivi compreso il solo stoccaggio e il trattamento dei RAEE, nonché la gestione degli impianti portuali);
  • comunicazioni dei “soggetti istituzionali responsabili del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani e assimilati” (Autorità d’ambito territoriale ottimale o, qualora non siano ancora divenute operative,  i Comuni o, in loro vece, i consorzi e le comunità montane) relative alla raccolta trasporto e conferimento dei rifiuti urbani, dei rifiuti speciali assimilati agli urbani e dei rifiuti speciali raccolti sulla base di una convenzione;
  • comunicazioni dei commercianti e intermediari senza detenzione di rifiuti;
  • le comunicazioni annuali relative all’immissione sul mercato nazionale e all’utilizzo degli imballaggi (art. 220, comma 2, del d.lgs. n. 152/2006);
  • le comunicazioni annuali relative ai veicoli fuori uso (art. 11, comma 3, del d.lgs. n. 209/2003);
  • le comunicazioni annuali relative alle apparecchiature elettriche ed elettroniche immesse sul mercato (art. 6, comma 1, del D.M. 25 settembre 2007, n. 185).

La guida, dopo una breve premessa, affronta e sviluppa:

  • Regole generali di presentazione e compilazione           
  • Modalità di compilazione            
  • Regole particolari per la compilazione del mud 2014
  • Guida pratica alla comunicazione
    Comunicazione rifiuti speciali
    Comunicazione in forma semplificata
    Comunicazione per i recuperatori e gli smaltitori
  • Comunicazione rifiuti raccolti dal servizio pubblico (mud comuni)
  • Comunicazione imballaggi           
  • Comunicazione veicoli fuori uso           
  • Comunicazione apparecchiature elettriche ed elettroniche

 

>> Visualizza sommario

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Scarica la nostra APP su: