SISTRI nel decreto legge cd. “Milleproroghe”

AmbienteSnack

SISTRI nel decreto legge cd. “Milleproroghe”

2 gennaio 2017

Il Governo con il decreto legge cd. “Milleproroghe 2017” è intervenuto in materia di SISTRI prevedendo la proroga fino al 31 dicembre 2017 per il subentro del nuovo concessionario e del periodo in cui continuano ad applicarsi gli adempimenti e gli obblighi relativi alla gestione dei rifiuti antecedenti alla disciplina del Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti (Sistri). 

È stato altresì prorogato fino al subentro del nuovo concessionario e comunque non oltre il 31 dicembre 2017 anche il dimezzamento delle sanzioni concernenti l’omissione dell’iscrizione al Sistri e del pagamento del contributo per l’iscrizione stessa.

NOTE:

1) Si veda l’art. 12, comma 1, del decreto legge 30/12/2016, n. 244 «Proroga e definizione di termini»  (GU 31/12/2016, n. 304).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Scarica la nostra APP su: